BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
venerdì, 27 Novembre 2020
Home / 2019 / Giugno

Monthly Archives: Giugno 2019

Preghiera per restare svegli ( Madeleine Delbrel)

O Signore,che continuamente c’incitastia star sveglia scrutare l’auroraa tenere i calzarie le pantofole,fa’ che non ci appisoliamosulle nostre poltronenei nostri anfrattinelle culle in cui ci dondolaquesto mondo di pezza,ma siamo sempre attenti a percepireil mormorio della tua Voce,che continuamente passatra fronde della vitaa portare frescura e novità.Fa’ che la nostra ...

Read More »

Al posto di quel che mi manca (Jean Marie Villot)

Dio mio, vieni a rimpiazzare in me tutto quel che mi viene a mancare a poco a poco, man mano che invecchio. Le mie forze, rimpiazzale con un di più di amore, con un modo più semplice, più delicato di donare me stesso. Il mio slancio, il mio brio, rimpiazzalo ...

Read More »

OMELIA DOMENICA 30 GIUGNO 2019 (Corpus domini Sacro Cuore)

Anche se oggi celebriamo la 13^ domenica del tempo ordinario, in questa occasione in cui viviamo la festa della conclusione del mese del cuore di Gesù con la processione del Corpus domini, colgo l’occasione per offrire un’ulteriore riflessione sull’Eucarestia su cui abbiamo meditato domenica scorsa. L’Eucarestia è, innanzitutto, un sacramento, ...

Read More »

Il tavolino della nonna

Robin Sharma, Il monaco che vendette la sua Ferrari C’era una volta una vecchierella che restò vedova del suo adorato marito. Allora andò a vivere con il figlio, la nuora e la loro figlioletta. Un giorno dopo l’altro la sua vista si indeboliva, e il suo udito peggiorava. Le sue ...

Read More »

La pace è finita, andate a Messa (don Tonino Bello)

Il frutto dell’eucaristia dovrebbe essere la condivisione dei beni. I nostri comportamenti invece sono l’inversione di questa logica. Le nostre messe dovrebbero smascherare i nuovi volti dell’idolatria. Le nostre messe dovrebbero metterci in crisi ogni volta. Per cui per evitare le crisi bisognerebbe ridurle il più possibile. Non fosse altro ...

Read More »

Fortuna o sfortuna?

Una storia cinese narra di un vecchio contadino che possedeva un vecchio cavallo per coltivare i suoi campi. Un giorno il cavallo scappò su per le colline e ai vicini che consolavano il vecchio contadino per la sua sfortuna, questi rispondeva: “Sfortuna, fortuna, chi lo sa?”. Dopo una settimana il ...

Read More »

IL GRANDE BURRONE

IL GRANDE BURRONE Un uomo sempre scontento di sé e degli altri continuava a brontolare con Dio perché diceva: «Ma chi l’ha detto che ognuno deve portare la sua croce? Possibile che non esista un mezzo per evitarla? Sono veramente stufo dei miei pesi quotidiani!».Il Buon Dio gli rispose con ...

Read More »

IL MIGLIORE RITRATTO DEL RE

I Un giorno il Gran Re di Persia bandì un concorso fra tutti gli artisti del suo vasto impero. Una somma enorme sarebbe andata in premio a chi fosse riuscito a fare il ritratto più somigliante del Re.Giunse per primo Manday l’indù, con meravigliosi colori di cui lui solo conosceva ...

Read More »

LE MANI DI GESÙ

Maggio 1945. La Seconda Guerra Mondiale era finita. La Germania, sconfitta, era stata occupata dalle truppe americane, inglesi e russe. In una cittadina tedesca, una compagnia di soldati americani aveva deciso di ricostruire la chiesa, completamente distrutta dalle bombe. Durante lo sgombero delle macerie, un soldato trovò fra i calcinacci ...

Read More »

omelia domenica 30 giugno 2019

XIII ^ DOMENICA DEL Tempo Ordianrio ANNO C 2019 (prefestiva) Gesù ci chiama ad una scelta radicale, a vivere il cammino della vocazione che non deve essere preceduto da “Se, ma o insomma”. Diremmo che il Vangelo potrà apparire duro, invece porta con sé quell’invito ad essere veri con noi ...

Read More »

attenzione a chi lasciamo fuori la porta

Un missionario, bagnato fradicio, riuscì a trovare un posto comodo accanto a un finestrino. Una graziosa hostess aiutava gli altri passeggeri a sistemarsi.Il decollo era prossimo e un uomo dell’equipaggio chiuse il pesante portale dell’aereo.Il missionario guardava fuori. La pioggia continuava ad abbattersi sulla pista.Improvvisamente si vide un uomo che ...

Read More »

LO SCOMPARTIMENTO (racconti per un catechismo estivo)

L Eravamo in due nello stesso scompartimento del treno. La giornata era fredda e piovosa. Dai finestrini si vedeva scorrere un paesaggio grigio e nelle stazioni i pochi passeggeri erano intabarrati in cappotti e sciarpe. Ma lo scompartimento era confortevolmente riscaldato e il ritmico sferragliare del treno conciliava una quieta ...

Read More »