BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
sabato, 8 Agosto 2020
Home / 2019 / Giugno (page 4)

Monthly Archives: Giugno 2019

Decalogo della tenerezza

1. Poiché la tenerezza è possibile, non c’è nessuna ragione per starne senza.2. Parlatevi un po’ ogni giorno.3. Crescete insieme, continuamente.4. Stimati. Gli unici che apprezzano uno zerbino sono quelli che hanno le scarpe sporche.5. Sii compassionevole.6. Sii gentile. L’amore non ammette le cattive maniere.7. Scopri il lato buono e ...

Read More »

Nel cuore e nel corpo (don Tonino Bello)

N La frase si trova in un testo del Concilio, ed è splendida per dottrina e concisione. Dice che, all’annuncio dell’angelo, Maria vergine “accolse nel cuore e nel corpo il Verbo di Dio”.Nel cuore e nel corpo. Fece largo, cioè, nei suoi pensieri ai pensieri di Dio, ma non si ...

Read More »

La Leggenda dei colori

L Era un sabato mattina e tutti i colori uscirono per andare al mercato.– Buon giorno signor Blu – disse il Signor Arancione– Buon giorno a Lei Signor Arancione, ha visto che bel cielo azzurro oggi?– E’ solo azzurro! Io sono più bello perchè sono arancione: il colore della vitalità, ...

Read More »

meditazione su SANT’ANTONIO

Stiamo vivendo questo tempo di preghiera che chiamiamo tredicina, in preparazione alla festa del santo di Padova. Questa occasione ci viene offerta dalla tradizione francescana per riflettere sulla figura del santo e, in particolare, sul suo apostolato di predicatore. Sant’Antonio, a riguardo alle prediche, così si esprimeva:” La predica è ...

Read More »

Per una cattiva riuscita del proprio figlio

1. Fin dalla nascita date al bambino tutto quello che vuole: così crescerà convinto che il mondo ha l’obbligo di mantenerlo. 2. Se impara una parolaccia ridetene. Crederà di essere divertente. 3. Non accompagnatelo in Chiesa la domenica; non dategli un’educazione religiosa. Aspettate che abbia 18 anni e decida da sé. ...

Read More »

breve riflessione per chi sta per sposarsi

Conosco due fidanzati che stanno per sposarsi. Incominciano a prepararsi, parlano con una persona amica e questa li sfida, soprattutto il ragazzo:”Guardate bene se l’uno corrisponde veramente all’altro”. Il ragazzo va via da quel primo dialogo arrabbiato nero, perché dice:”Ma come ti permetti? E’ da anni che aspettavo di avere ...

Read More »

Preghiera del mattino (Dietrich Bonhoeffer)

C’è buio in mein te invece c’è luce;sono solo, ma tu non m’abbandoni;non ho coraggio, ma tu mi sei d’aiuto;sono inquieto, ma in te c’è la pace;c’è amarezza in me, in te pazienza;non capisco le tue vie, matu sai qual è la mia strada.Tu conosci tutta l’infelicità degli uomini;tu rimani ...

Read More »

Vieni da me (racconti)

La piccola Arianna, era passata dal seggiolone ai primi passi, con la sua bella dose di cadute e ginocchia sbucciate, come succede a tutti i bimbi. In quelle occasioni di solito la mamma apriva le braccia e le diceva: “Vieni da me!”. Allora Arianna andava a gattoni verso di lei, ...

Read More »

La Rosa di Rilke

Il poeta tedesco Rilke abitò per un certo periodo a Parigi. Per andare all’Università percorreva ogni giorno, in compagnia di una sua amica francese, una strada molto frequentata. Un angolo di questa via era permanentemente occupato da una mendicante che chiedeva l’elemosina ai passanti. La donna sedeva sempre allo stesso ...

Read More »

omelia DOMENICA DI PENTECOSTE – ANNO C 2019

Qualche anno fa Papa Francesco riportò questo paragone:”La Chiesa? In fondo la si può definire come una bicicletta. Sì, proprio una bicicletta, con le ruote, la catena, i pedali e tutto il resto e proprio come questa, la Chiesa sta in piedi, sta in equilibrio solo «Quando è in moto. ...

Read More »

INCONTRO CON I FRANCESCANI – 4 GIUGNO

Colgo l’occasione di questo incontro per ringraziarvi per l’invito e per l’aiuto a riflettere insieme sul vero valore della Chiesa, al di là del senso di appartenenza ad una parrocchia o al cammino del Francescanesimo come il vostro. E’ bene riflettere prima sulla fonte e da lì far partire il ...

Read More »

Il fratellino (racconti di Bruno Ferrero)

l Una giovane madre era in attesa del secondo figlio. Quando seppe che era una bambina, insegnò al suo bambino primogenito, che si chiamava Michele, ad appoggiare la testolina sulla sua pancia tonda, e cantare insieme a lei una «ninna nanna» alla sorellina che doveva nascere.La canzoncina, che faceva «Stella ...

Read More »