BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
giovedì, 16 Settembre 2021
Home / 2019 / Agosto (page 4)

Monthly Archives: Agosto 2019

La lampada (testimonianza di Madre Teresa di Calcutta)

A Melbourne andai visitare un povero vecchio la cui esistenza era ignorata da tutti. La sua stanza era disordinata e sudicia. Tentai di pulirla, ma egli si oppose: “La lasci stare, sta bene così”. Senza che io insistessi, alla fine me la lasciò pulire. Nella stanza c’era una magnifica lampada, ...

Read More »

Fungo e Quercia

Il bosco della montagna Meringa era abitato da moltissimi animali e piante di ogni genere. Sulla cima della montagna però c’era un solo albero, la rigogliosa e maestosa Quercia. Quercia viveva lì da moltissimi anni, sempre sola e con il trascorrere degli anni divenne vecchia e triste. Un giorno fece ...

Read More »

Omelia 8 agosto 2019 – Inizio novena Madonna della Pietra

Oggi iniziamo la festa della novena dedicata alla Madonna della Pietra. Con la festa di san Domenico e già da Pasqua, come comunità, ho pensato di dedicare questo giorno alla memoria di Don Dino che festeggia il suo onomastico. Sappiamo tutti che si chiama Domenico. Questa è un’occasione per riflettere ...

Read More »

Il torneo di pallone(racconti sull’amicizia)

In un bel paesino vivevano due bambini: Roberto e Ivan. Tutti i pomeriggi, dopo aver fatto i compiti, si allenavano a pallone nel piccolo campo dell’oratorio perché il torneo di calcio della scuola si sarebbe svolto dopo poche settimane. Litigavano sempre perché ognuno sosteneva di essere il più bravo a ...

Read More »

La croce è troppo pesante

Signore, la croce è troppo pesante per te e tuttavia tu la porti perché il Padre lo vuole, per noi. Il suo carico è superiore alle tue forze e tuttavia tu non la rifiuti. Cadi, ti rialzi e prosegui ancora. Insegnami a capire che ogni vera sofferenza presto o tardi, ...

Read More »

Oggi ci interpelli e ci chiami…

Signore, oggi con la tua risurrezione ci interpelli e ci chiami ad essere persone contente e riconciliate, capaci di vivere in pienezza e di morire con sensatezza, capaci di dare la nostra testimonianza davanti a tutti gli uomini, capaci di dire all’umanità: “Non temere donna, perché piangi? Ora sai dove ...

Read More »

Il pozzo e la pozzanghera (Stefano Lovecchio)

Il pozzo e la pozzanghera (Stefano Lovecchio) Un giorno una pozzanghera disse al pozzo vicino a sé: “Che vita insignificante la mia! Nessuno si accorge di me se non che qualche uccellino ogni tanto, per bere un po’ d’acqua. Tu invece sei ben conosciuto e vengono a te da lontano, ...

Read More »

Le tre pipe (Bruno Ferrero)

Un vecchio saggio indiano dava questo consiglio agli irruenti giovani della sua tribù: «Quando sei ve­ramente adirato con qualcuno che ti ha mortalmente offeso e decidi di ucciderlo per lavare l’onta, prima di partire siediti, carica ben bene di tabacco una pipa e fumala. Finita la prima pipa, ti accorgerai ...

Read More »

Il Perdono (Regola di Taizé)

O Signore, per vivere te in mezzo agli uomini, uno dei più grandi rischi da prendere è quello di perdonare, di dimenticare il passato dell’altro. Perdonare e ancora perdonare, ecco ciò che libera il passato e immerge nell’istante presente. Amare è presto detto. Vivere l’amore che perdona, è un’altra cosa. ...

Read More »

OMELIA MATRIMONIO Michele e Maria Santa

Nella nostra vita c’è un momento in cui veramente ci mettiamo in gioco perché offriamo in dono all’altro la nostra vita. Nel sacramento del matrimonio noi viviamo questa scelta concreta. Amare l’altro nel nome di Dio, significa affidarsi a chi si ha accanto, a chi Dio mi pone accanto, con ...

Read More »

Omelia MATRIMONIO Mauro e Daniela

Il matrimonio è un evento, cioè, l’inizio di una novità che vi porta ad avere uno sguardo diverso di fronte alla realtà: Una continuità con il vostro fidanzamento. Ma, mentre prima vi vedevate insieme perché legati da un “sentimento”, ora siete insieme per via del sacramento, di quella grazia che ...

Read More »

Il giardino di Dio (Pino Marelli)

C’era una volta un giardino chiuso da altissime mura, che suscitava la curiosità di molti. Finalmente una notte quattro uomini si munirono di un’altissima scala per vedere che mai ci fosse di là. Quando il primo raggiunse la sommità del muro, si mise a ridere forte e saltò nel giardino. ...

Read More »