BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
mercoledì, 5 Agosto 2020
Home / 2019 / Settembre (page 2)

Monthly Archives: Settembre 2019

Tu che ne dici Signore…

Tu che ne dici o Signore, se in questo Natale faccio un bell’albero dentro il mio cuore e ci attacco, invece dei regali, i nomi di tutti i miei amici? Gli amici lontani e vicini. Gli antichi e i nuovi. Quelli che vedo tutti i giorni e quelli che vedo ...

Read More »

Nessuna vita è inutile

Figlio mio, ti vidi appena nato con la lingua penzoloni. La diagnosi fu pesante come un macigno. Al Signore dissi: “Tu dai e tu togli. Riprendilo ora. E’ inutile la sua vita”. Perdonami, figlio mio. Tu sei come tutti, con problemi solo diversi. Quando dicesti: “Mamma”, piansi di gioia, anche ...

Read More »

come affrontare il bullismo in parrocchia

Certamente possiamo indicare alcune azioni importanti: formare i propri educatori e operatori al tema del bullismo e cyberbullismo, con corsi, MOOC, altre iniziative formative e laboratori, garantendo le basi di conoscenza; costituire una commissione antibullismo e cyberbullismo, che prevede la convocazione di riunioni periodiche di progettazione, la valutazione delle iniziative ...

Read More »

PAPA’ SOTTO IL LETTO

Quando ero piccola un padre era per me come la luce nel frigorifero. Ogni casa ne aveva uno, ma nessuno sapeva realmente cosa facevano sia l’uno che l’altro, dopo che la porta era stata chiusa. Mio padre usciva di casa ogni mattina e ogni sera, quando tornava, sembrava felice di ...

Read More »

Le Rose

Un giorno, una giovane donna ricevette una dozzina di rose con un biglietto che diceva: “Una persona che ti vuole bene”. Senza però la firma. Non essendo sposata, il suo penstero andò agli uomini della sua vita: vecchie fiamme, nuove conoscenze. Oppure erano stati la mamma e il papà? Qualche ...

Read More »

omelia domenica 22 settembre 2019

XXV DOMENICA DEL Tempo Ordinario ANNO C La liturgia della parola di oggi, ci invita a riflettere soprattutto sull’ultima espressione, si questa provocazione che ci porterà poi a comprendere ancora meglio il vangelo di domenica prossima, “la parabola del ricco epulone”. Gesù così conclude la parabola dell’amministratore disonesto:” Nessun servitore ...

Read More »

Cesare Pavese – All’amico che dorme

Che diremo stanotte all’amico che dorme? La parola più tenue ci sale alle labbra dalla pena più atroce. Guarderemo l’amico, le sue inutili labbra che non dicono nulla, parleremo sommesso. La notte avrà il volto dell’antico dolore che riemerge ogni sera impassibile e vivo. Il remoto silenzio soffrirà come un’anima, ...

Read More »

Un Giorno Qualunque

“Mamma, guarda!” esclamò Marta, la bambina di sette anni. “Già, già!” mormorò nervosamente la donna mentre guidava e pensava alle tante cose che l’attendevano a casa. Poi seguirono la cena, la televisione, il bagnetto, varie telefonate e arrivò anche l’ora di andare a dormire. “Forza Marta, è ora di andare ...

Read More »

I Due Uomini che Videro Dio

In un villaggio polinesiano vivevano due uomini continuamente in guerra l’uno contro l’altro. Ad ogni più piccolo pretesto scoppiava una lite. La vita era diventata insopportabile per l’uno come per l’altro. Ma anche per tutto il villaggio. Un giorno alcuni anziani dissero ad uno dei due: “L’unica soluzione, dopo averle ...

Read More »

IL CONTO

Una sera, mentre la mamma preparava la cena, il figlio undicenne si presentò in cucina con un foglietto in mano. Con aria stranamente ufficiale il bambino porse il pezzo di carta alla mamma, che si asciugò le mani col grembiule e lesse quanto vi era scritto: “Per aver strappato le ...

Read More »

Omelia FESTA MADONNA ADDOLORATA (chiesa dei Pilati)

Oggi celebriamo la festa dell’Addolorata. Il Vangelo di questa domenica ci aiuta a rallegrarci della Sua Misericordia: ” Prendete il vitello grasso, ammazzatelo, mangiamo e facciamo festa, perché questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”. E cominciarono a far festa”. La ...

Read More »

Il Potere del Pensiero

Un pellegrino camminava per un sentiero di campagna, quando sul margine di esso, tra l’erba, scorse qualcosa, forse un sasso, dalla forma strana: “E’ un serpente”, pensò. Il serpente si srotolò, scattò e lo morse a morte. Un altro pellegrino camminava per quel sentiero, anche lui scorse il sasso dalla ...

Read More »