BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
mercoledì, 19 Maggio 2021

Il decalogo del conducente

I. Non uccidere. II. La strada sia per te strumento di comunione tra le persone e non di danno mortale. III. Cortesia, correttezza e prudenza ti aiutino a superare gli imprevisti. IV. Sii caritatevole e aiuta il prossimo nel bisogno, specialmente la vittima di un incidente. V. L’automobile non sia ...

Read More »

Si raccoglie ciò che si semina!

Un giovane ingegnere decise di impiegare un piccolo capitale in agricoltura e comprò un piccolo campo in una pianura fertile. Dal momento che non era proprio esperto di coltivazioni, decise di chiedere informazioni a un vecchio contadino che abitava nei pressi. «Hai visto, Battistin, il mio campicello?».«Ma certo. Confina con ...

Read More »

Solitudine (Madeleine Delbrel)

A noi gente della strada sembra che la solitudine non sia l’assenza del mondo, ma la presenza di Dio. E’ l’incontrarlo dovunque che fa la nostra solitudine. Essere veramente soli è, per noi, partecipare alla solitudine di Dio. Egli è così grande che non lascia posto a nessun altro, se ...

Read More »

PATERNITÀ E APPARTENENZA (2^ parte) testo scuola di comunità

Quale atteggiamento occorre avere, dunque, verso il figlio? La parola dominante, assolutamente non astratta, è “gratuità”. Si tratta innanzitutto di una gratitudine per la generazione, cioè l’accettazione completa che quel figlio appartenga a sé. In secondo luogo, della riconsegna del figlio all’Altro, a Ciò di cui il figlio è costituito ...

Read More »

I tre monaci di Tolstoy (Henri J. M. Nouwen)

Tre monaci russi vivevano in un’isola remota. Nessuno andava mai là, ma un giorno il loro vescovo decise di compiervi una visita pastorale. Quando arrivò, scoprì che i tre monaci non conoscevano neppure il Padre nostro; allora spese tutto il suo tempo e le sue energie per insegnare loro il ...

Read More »

editoriale “Fontana del Villaggio”-febbraio 2020

LA FEDE Spesso ci confrontiamo con questa domanda:”Che cos’è la fede?” È difficile trovare una risposta adeguata che possa sintetizzare una domanda che porta con sé la ricerca di una vita. La fede, appunto, non è la ricerca di se stessi come se fosse una meditazione del tipo “yoga o ...

Read More »

Profeti di un futuro non nostro (Oscar Arnulfo Romero)

Ogni tanto ci aiuta il fare un passo indietro e vedere da lontano. Il Regno non è solo oltre i nostri sforzi, è anche oltre le nostre visioni. Nella nostra vita riusciamo a compiere solo una piccola parte di quella meravigliosa impresa che è l’opera di Dio. Niente di ciò ...

Read More »

Onore ai maestri.

Teodosio il grande, Imperatore romano, conoscendo quanto poco valgano la nascita illustre e le ricchezze senza la buona educazione, mandò per tutti i suoi regni a cercare il miglior sapiente. E fu trovato essere il filosofo Arsenio, al quale Teodosio affidò suo figliuolo Arcadio, perchè lo allevasse nella virtù e ...

Read More »

omelia domenica 9 febbraio 2020

V^ DOMENICA DEL Tempo Ordinario ANNO A Spesso ci capita di ascoltare questo brano del vangelo, un passo di facile comprensione che ci aiuta a capire la testimonianza del vangelo e la sua produttività o non. La testimonianza è sempre efficace. Non si fa vedere e non si nota, come ...

Read More »

La crisi (Don Luigi Verdi)

Solo una terra ben lavorata può diventare terra propizia, ci dicono i contadini. Per questo paradossalmente un tempo di difficoltà e sconvolgimenti può rivelarsi come il tempo più adatto a una nuova nascita: ogni parto è preceduto dalle doglie, ogni nuova illuminazione e crecita sconta la propria stagione dell’inferno, ogni ...

Read More »

OMELIA FESTA SAN BIAGIO 2020 (Messa solenne)

Celebrare la festa del patrono con la presenza dell’Amministrazione comunale è un’occasione non per puntare il dito e dire “Cosa fare e non fare”, né, come diceva Nikita Chruscev, per ribadire che”Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire ponti anche dove non ci sono fiumi”. Oggi è un’occasione ...

Read More »

Dio è come lo zucchero (racconti per la domenica)

Mancavano cinque minuti alle 16,00. Trenta bambini, tutti della quinta elementare, quel pomeriggio, erano eccezionalmente irrequieti, agitati, emozionati, chiassosi, rumorosi. Alle ore 16,00 in punto arrivò la maestra per iniziare l’esame scritto di catechismo: I promossi sarebbero stati ammessi alla Prima Comunione, esattamente una settimana dopo. Immediatamente un silenzio generale ...

Read More »