martedì, 7 Febbraio 2023
Home / Catechesi /  Dalla favola all’eternità

 Dalla favola all’eternità

 Dalla favola all’eternitàAgata Fernandez Motzo, Una voce divina

E’ dell’estate il solstizio:
il sole nella notte
balla con la bianca luna,
domani, al suo sorgere festoso,
spanderà candide perle di rugiada….
Questa la favola,
poetica e assai bella, ma
nella sua fantastica realtà
domani, forse, più triste
il sole sorgerà,
perché, lasciato il suo zenit,
inizia il suo declino,
giorno dopo giorno,
verso la lunga notte…
E come nella favola quello del sole, così
anche di ogni mortale il cammino:
comincia il primo giorno
in un radioso mattino,
ma segue, purtroppo, anche per lui
dell’umana vicenda
il quotidiano tramonto,
verso la lunga notte…
Per chi ha fede, però, della vita
non è triste il tramonto,
ché in quella lunga notte
sa che festeggerà il Natale,
il suo, quello eterno, quando l’anima,
oltre un orizzonte infinito,
che segna la fine dell’umano cammino
e del divino l’inizio,
incontrerà in tutto il suo splendore
quel Sole che non tramonta, ma brilla
in un eterno radioso solstizio.

Agata Fernandez Motzo