lunedì, 6 Febbraio 2023
Home / Catechesi / La carezza (Michele Illiceto)

La carezza (Michele Illiceto)

La carezza libera le mani dalla propria prigionia.
Nelle tue mani, le mie.
Nelle mie, le tue.
Nelle nostre, le mani di ogni uomo
in cerca di carezza.
La carezza permette alle mani
di portare nel corpo la pace,
smascherando la violenza
come forma inutile di relazione.
Perché la vera pace inizia da dentro di me,
dal mio corpo.
La carezza riconcilia il mio corpo
con la propria forma.
È in essa e con essa
che il mio corpo ritrova
la propria forma originaria.
Le mani sono come le porte dell’anima.
Soltanto l’amore libera le tue mani
dalla paura di dover perdere ciò che donerai.