martedì, 7 Febbraio 2023
Home / Catechesi / La Leggenda dei colori

La Leggenda dei colori

L

Era un sabato mattina e tutti i colori uscirono per andare al mercato.

– Buon giorno signor Blu – disse il Signor Arancione

– Buon giorno a Lei Signor Arancione, ha visto che bel cielo azzurro oggi?

– E’ solo azzurro! Io sono più bello perchè sono arancione: il colore della vitalità, delle vitamine, delle carote e delle arance!

Ma che vi viene in mente? – Interviene il Signor Verde – Io sono il colore più bello: sono il colore dei prati e delle foglie degli alberi!

– Vorreste che fosse vero! In realtà sono io il colore più affascinante, perchè sono il rosso, il colore della passione! Tutti i cuoricini che disegnano i bambini sono di questo colore, sono il colore dell’amore!

– Anch’io sono disegnato spesso dai bambini cari Signori! Sono il Giallo colore del sole!

I colori si mettono a litigare: “Sono io il più bello…” “Non è vero, sono io.”

E il cielo comincia a diventare grigio. Le nuvole spuntano all’orizzonte e Boom! I tuoni si fanno sentire e sono molto arrabbiati perchè i colori non dovrebbero litigare. Sono gli amici dei bambini, sempre presenti nei loro astucci e disponibili a farli divertire aiutandoli a inventare mille disegni!

I colori impauriti dai tuoni e dai fulmini si abbracciano e nello stesso istante spunta il sole da dietro una nuvola.
Ed ecco la magia: appare un meraviglioso arcobaleno in cui sono presenti tutti i colori.

I Signori Colori hanno capito che tutti sono belli e importanti e infatti l’arcobaleno non sarebbe così stupendo se fosse composto da un unico e solo colore: è bellissimo proprio perchè lo compongono tutti insieme, in un affettuoso e suggestivo abbraccio.