sabato, 22 Giugno 2024
Home / Catechesi / omelia FESTA DI SANT’ANTONIO – 13 GIUGNO 2023

omelia FESTA DI SANT’ANTONIO – 13 GIUGNO 2023


Spesso diciamo che i tempi di oggi non sono come quelli di una volta.
Sappiamo che il progresso porta avanti a sè il nuovo e spesso si dimentica il buono che è stato.
Questo è il bello della vita: Che non è un istante ripetitivo, ma è sempre una novità, come novità è sempre la presenza di Dio nella nostra vita.
Come si manifesta questa presenza divina?
Nel dono dei santi.
Oggi festeggiamo Sant’Antonio da Padova. Proprio lui, riguardo ai testimoni della fede, diceva:” I santi in questo luogo caliginoso brillano come le stelle del firmamento e, come le calzature difendono i piedi, così gli esempi dei santi difendono la nostra anima, rendendoci capaci di calpestare le suggestioni del diavolo e le seduzioni del mondo.”
Abbiamo sempre bisogno dei testimoni che ci indicano la vera via che conduce alla salvezza che è l’incontro con Cristo.
Il dramma di oggi è proprio questo voler distogliere lo sguardo da Cristo.
“… l’orrore dei nostri tempi, l’errore più grave dei nostri tempi è quello di identificare Cristo, il seguire Cristo, con l’imitazione di determinate norme etiche, di valori etici, perché allora sei tu che ti salvi, non è Lui che ti salva, non è il suo perdono che ti salva”. ( Don Giussani)
In queste ultime domeniche, tra festa di Cresima e Prime Comunioni, riflettevo proprio con i più adulti . Dialogando con loro, notavamo come spesso viene fuori un’ idea di fede molto sentimentale e distaccata dalla realtà.
Ai fanciulli insegno che onorare i genitori non è una questione etica. Lo è, invece, quel legame con Dio che ci ha offerto il dono della vita.
La bellezza di un cammino è quello di farlo in una compagnia che è la Chiesa, guidata “dal” e non da “uno tra i tanti” Buon Pastore.
Come vivere questo cammino?
Il santo ce lo insegna:”La fede vera è accompagnata dalla carità. Credere in Dio, per il cristiano, non significa tanto credere che Dio esiste e neppure credere che Egli è verace. Significa credere amando, credere abbandonandosi in Dio, unendosi e uniformandosi a Lui”.