BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
giovedì, 21 Gennaio 2021
Home / Catechesi / OMELIA MATRIMONIO Ingenuo Aldo e Tino Giuseppina

OMELIA MATRIMONIO Ingenuo Aldo e Tino Giuseppina


Si può fare una scelta per tutta la vita? Il matrimonio è la scelta di una vita, una scelta che coinvolge il cuore e la mente, una scelta di essere tutto per l’altra/o. Papa Francesco faceva questa provocazione:” Un matrimonio non è riuscito solo se dura, ma è importante la sua qualità. Stare insieme e sapersi amare per sempre è la sfida degli sposi cristiani. Chiedete a Gesù di moltiplicare il vostro amore.” La qualità dello stare insieme si costruisce ogni giorno. Questa ricerca di comprendersi e di completarsi ogni giorno, è un dono della fede in Cristo, una fede che si riconosce nel quotidiano. Non diamo per scontato che dipende dalle nostre forze, come se il futuro fosse un qualcosa che già ci appartiene e lo viviamo come se fosse già ieri. Lo costruiamo affidandoci ad un altro. Bello il pensiero scritto da Serena Miraux:”Non è difficile credere nella maestà di Dio contemplando gli spazi disseminati di stelle. Il difficile è riconoscerla nelle foglie di prezzemolo che stiamo triturando in cucina”. Nella ferialità di ogni giorno vi riconoscerete. Ri-conoscere, cioè, riportare alla conoscenza dell’altro come si possa cambiare ogni giorno e arricchirsi di questo. Non cadiamo nell’errore che tutto debba essere uguale. Ciò che verrà è sempre una ricchezza nella nostra vita. Dio si manifesta nella vita di ogni giorno e Lo ricerchiamo perché possa indicarci la vera via che fa sì che la nostra vita abbia sempre un senso. “Cristo si nasconde molto meno di quanto pensiamo: Sono i nostri occhi che non sanno vederlo”.(Michel Quoist) L’incontro con chi Dio ti pone di fronte e, in particolare, l’incontro di oggi è unito dalla Grazia dello Spirito Santo e fa sì che diventi sempre più vero. In questo incontro noi riconosciamo la vita, quel senso delle cose che fa sì che ogni nostro passo non sia un vagare nel vuoto. Chi cerchi nel dubbio? La certezza che si è fatta persona in chi hai accanto. Oggi ti è offerto questo dono e tu lo custodisci per sempre. Come dicevo prima, ecco il significato di “qualità del matrimonio”.
Quell’essere vero non è limitato alla sola festa di oggi, ma è un inizio nuovo che anche noi come comunità viviamo nella gioia con voi.
Far sì che l’oggi sia un ponte per il domani, ponendo nell’altro la fiducia del costruire insieme e del cercare sempre e solo ciò che vale e non ciò che può essere utile, come se si trattasse di un utensile o di un qualcosa. Ciò che vale, sono le fondamenta su cui poggiare i vostri cuori.
Cristo è la roccia su cui costruire la vostra casa.