BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
sabato, 8 Agosto 2020
Home / Catechesi / POPOLO ELETTO(meditazione angelus don Giussani)

POPOLO ELETTO(meditazione angelus don Giussani)


«Il mondo che a vita si desta» è nella nostra coscienza.
Questa coscienza può essere solo destata da qualcosa d’altro.
Nello stesso tempo è il mondo che desta la nostra coscienza.
È guardando le montagne che si desta la nostra coscienza,
anche se le montagne assumono consistenza e significato
nella nostra coscienza.
«Noi che abbiamo conosciuto per l’annuncio dell’Angelo
l’incarnazione del Figlio tuo Gesù Cristo»: noi lo abbiamo
saputo dall’annuncio dell’Angelo. La nostra coscienza si
trova così ad essere parte di un flusso. L’Angelo che ha
annunciato l’incarnazione di Dio arriva a noi; quell’annuncio
arriva a noi attraverso un fiume di cui siamo parte, il cammino
di un popolo di cui siamo parte. Perciò la bellezza del mondo
è l’attimo in cui il significato esauriente del mondo, il
Mistero, si è fatto parte del mondo, carne dentro il mondo.
Tutto questo vibra, è destinato ad essere sorpreso ed a vibrare
nella nostra coscienza personale in quanto è immersa in un
fiume provvidenziale e privilegiato: il popolo eletto.