giovedì, 21 Settembre 2023
Home / Catechesi / Il professore e la lezione sull’amore

Il professore e la lezione sull’amore


Durante una lezione una ragazza piangeva perché era stata lasciata dal suo ragazzo.
Il professore dopo aver chiesto alla ragazza cosa avesse, disse:“L’amore.L’amore dovete prenderlo come un gioco.Anzi è un gioco.E sapete chi vince?”
Un primo studente rispose:“Chi fugge?”
“Assolutamente no!” esclamò il professore.
Intervenne un secondo studente dicendo:“Chi è online su Whatsapp o Facebook e non risponde?”
A lui si accodò un terzo studente che chiese:“Vince chi si accontenta dei mi piace sui post e sulle foto di Instagram o Facebook?O chi attende sempre che l’altra persona lo contatti?”
Il professore rispose ad entrambi:“Interessante ma no.Nessuno lo sa?”
Un altro studente tentò la soluzione, esclamando:“Vince chi non si lascia spezzare il cuore. Giusto?”
Ascoltati i vari studenti il professore concluse:“No.Nessun ha ancora capito come funziona questo gioco.Avete mai visto un libretto delle istruzioni?
No ragazzi, l’amore ognuno lo gioca come vuole.
Una volta iniziato a giocare non potrà più smettere, non riuscirà.
È una battaglia.
Vi viene spezzato il cuore una volta?
Andate in cerca di qualcosa che ve lo aggiusti, non state a piangervi addosso.
Quando giocate alla Playstation e il nemico vi spara, voi cosa fate?
Vi rimboccare le maniche e fate di tutto per schivare ulteriori colpi e portare a termine la missione.
Ebbene, rimboccatevi le mani e provate a vincere il gioco.
Non è ancora perso, mai.
Siate voi i vincitori.”