mercoledì, 24 Luglio 2024

OMELIA FESTA MADONNA DELLA PIETRA-SVIZZERA

Bello essere qui con voi in una realtà che oggi vive il dramma di ieri per voi e, in particolare, per i nostri padri: Il dramma di aver lasciato ciò che abbiamo di più caro: Gli affetti, l’infanzia, la gioia di appartenere ad una comunità, il dramma che tutt’ora tanti ...

Read More »

L’amore di una mamma

L Un angelo scappò dal paradiso per trascorrere la giornata vagando sulla terra. Al tramonto decise di portarsi via dei ricordi di quella visita. In un giardino c’erano delle rose: colse le più belle e compose un mazzo da portare in paradiso. Un po’ più in là un bambino sorrideva ...

Read More »

Il capro espiatorio

C’erano una volta dieci contadini, che camminavano insieme verso i loro campi. Furono sorpresi da un improvviso uragano, che prese a squassare violentemente le piante e a flagellare la terra. Correndo in mezzo ai fulmini e alle raffiche di grandine, i dieci si rifugiarono in un vecchio tempio in rovina. ...

Read More »

I Grazie

Un’insegnante chiese agli scolari della sua prima elementare di disegnare qualcosa per cui sentissero di ringraziare il Signore. Pensò quanto poco di cui essere grati in realtà avessero questi bambini provenienti da quartieri poveri. Ma sapeva che quasi tutti avrebbero disegnato panettoni o tavole imbandite. L’insegnante fu colta di sorpresa ...

Read More »

A mani vuote (Silvano Fausti)

Ai tempi di Erode, la notte in cui nacque Gesù, gli angeli portarono la buona notizia ai pastori. C’era un pastore poverissimo, tanto povero che non aveva nulla. Quando i suoi amici decisero di andare alla grotta portando qualche dono, invitarono anche lui. Ma lui diceva: “Io non posso venire, ...

Read More »

Le due caprette(racconti brevi di B.Ferrero)

Le due caprette(Bruno Ferrero, A volte basta un raggio di sole) Un giorno, su uno stretto ponticello che attraversava un tumultuoso e profondo torrente si trovarono, testa contro testa, due caprette, provenienti dalla riva opposta. Entrambe volevano attraversare. – Togliti di mezzo! -, gridò la prima. – Sei diventata matta? -, replicò ...

Read More »

I quattro figli e il giudizio frettoloso

Un uomo aveva quattro figli. Egli desiderava che i suoi figli imparassero a non giudicare le cose in fretta, per questo, invitò ognuno di loro a fare un viaggio, per osservare un albero, che era piantato in un luogo lontano. Il primo figlio andò là in Inverno, il secondo in ...

Read More »

L’anfora imperfetta

Ogni giorno, un contadino portava l’acqua dalla sorgente al villaggio in due grosse anfore che legava sulla groppa dell’asino, che gli trotterellava accanto. Una delle anfore, vecchia e piena di fessure, durante il viaggio, perdeva acqua. L’altra, nuova e perfetta, conservava tutto il contenuto senza perderne neppure una goccia. L’anfora ...

Read More »

Consigli utili e veloci per un incontro formativo.

Quando ero all’università, ricordo che il nostro Rettore, Don Augello ci disse:”In un incontro con il Vescovo, non limitatevi alle solite lamentele, ma fate proposte!”. A lamentarsi sono bravi tutti, lo si è in tutti i campi. Da qui ha origine poi l’ignoranza. Naturalmente le proposte, sono occasioni in cui ...

Read More »

Lo spaventapasseri

Una volta un cardellino fu ferito a un’ala da un cacciatore. Per qualche tempo riuscì a sopravvivere con quello che trovava per terra. Poi, terribile e gelido, arrivò l’inverno. Un freddo mattino, cercando qualcosa da mettere nel becco, il cardellino si posò su uno spaventapasseri. Era uno spaventapasseri molto distinto, ...

Read More »

Le lenzuola sporche

Una coppia di sposi novelli andò ad abitare in una bella zona molto tranquilla della città. Una mattina, mentre bevevano il caffè insieme, il giovane marito si accorse, guardando attraverso la finestra aperta, che una vicina stendeva il bucato sullo stendibiancheria dal terrazzo e disse: “Ma guarda com’è sporca la ...

Read More »

MATRIMONIO- Fiumara e Cortese – 24 agosto

Siamo certi dell’amore se siamo certi della Sua presenza. Siamo certi di una vita matrimoniale se la speranza è sempre più viva nei nostri cuori. Occorre impegnarsi a vivere fino in fondo il proprio destino, affidando a Cristo le nostre fragilità e vivendo anche l’impegno. Mallok scriveva:”Se non potete essere ...

Read More »