BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
domenica, 16 Maggio 2021

La gioia del dare

Due fratelli, uno di cinque anni e l’altro di dieci, vestiti di stracci, continuavano a chiedere un po’ di cibo per le case della strada che circondava la collina. Erano affamati, ma non riuscirono ad ottenere niente, i loro tentativi frustanti li rattistavano. Finalmente, una signora diede loro una bottiglia ...

Read More »

Criteri per la scelta del padrino/madrina (Mons. Bertolone)

Il Codice di Diritto Canonico stabilisce che, nel Battesimo, «si ammettano un solo padrino o una madrina soltanto, oppure un padrino e una madrina» (can. 873). Non è prevista, pertanto, la possibilità di due padrini o due madrine, proprio perché è richiesta la diversità di sesso in richiamo alla duplice ...

Read More »

Le mani di Gesù

Un uomo, camminando, parlava con se stesso come fanno di solito coloro che nella vita non hanno amici con cui confidarsi. Ecco – diceva -, nessuno è più povero di me; avevo un cappello e me l’ha portato via il vento; avevo un mantello e me l’hanno rubato; avevo un ...

Read More »

La lampada del minatore

Un uomo scendeva ogni giorno nelle viscere della terra a scavare sale. Portava con sé il piccone e una lampada. Una sera, mentre tornava verso la superficie, in una galleria tortuosa la lampada gli cadde di mano e si infranse al suolo. In un primo tempo il minatore ne fu ...

Read More »

Il fascio di frecce

Un re buono si trova in punto di morte. Riuniti tutti i sudditi, ordina che gli venga portata una freccia e chiede al meno forte di loro di spezzarla. Questi soddisfa la richiesta con facilità. Poi fa portare un fascio di frecce legate assieme, e chiede al più forte di ...

Read More »

Mai dimenticherò (Elie Wiesel, La notte)

Mai dimenticherò quella notte, la prima notte nel campo, che ha fatto della mia vita una lunga notte e per sette volte sprangata. Mai dimenticherò quel fumo. Mai dimenticherò i piccoli volti dei bambini di cui avevo visto i corpi trasformarsi in volute di fumo sotto un cielo muto. Mai ...

Read More »

omelia domenica 10 novembre 2019

XXXII^ DOMENICA DEL Tempo Ordinario – ANNO C La pagina del vangelo di oggi ci rimanda a tutto ciò su cui abbiamo meditato nell’ultima settima di ottobre e i primi giorni di novembre. La domanda fondamentale che ogni uomo si pone di fronte alla morte è:”Dove andiamo?” Che senso ha ...

Read More »

Ogni cosa ha il suo tempo

OA Ricordo una mattina in cui avevo scoperto una crisalide sulla corteccia di un albero proprio nel momento in cui la farfalla rompeva l’involucro e si preparava ad uscire. Attesi un bel po’, però tardava troppo, e io avevo premura. Nervoso, mi piegai e cominciai a riscaldarla con il mio ...

Read More »

Vivere le beatitudini

Beata te che, povera in spirito, non ti affanni per le cose di questa terra. Dio sarà la tua ricchezza Beata te che, soffrendo per il male che c’è nel mondo, ti lasci raggiungere dal dolore degli altri. Dio ti darà la sua consolazione. Beata te che, avendo un cuore ...

Read More »

Le beatitudini del bambino

Beato il bambino che inizia la vita incontrando un sorriso.Beato il bambino che ha più attenzioni dell’auto pulita.Beato il bambino che è circondato da tanto amore più che da tante cose.Beato il bambino che non è guastato da eccesso di facilità.Beato il bambino che non è ubriacato dalla televisione e ...

Read More »

OMELIA 4 NOVEMBRE 2019

Oggi, come istituzione politica, scolastica e parrocchiale, siamo riuniti per riflettere su un dono che Dio ci ha dato e che noi dobbiamo custodire: La pace, un dono perché è un dono tutto ciò che è bello. Spetta a noi essere protagonisti della custodia della pace. “La guerra è un’invenzione ...

Read More »

Io vorrei donare (David Maria Turoldo)

Io vorrei donare una cosa al Signore ma non so che cosa. Non credo più neppure alle lacrime, e queste gioie sono tutte povere: metterò un garofano rosso sul balcone canterò una canzone tutta per lui solo. Andrò nel bosco questa notte e abbraccerò gli alberi e starò in ascolto ...

Read More »