BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
mercoledì, 19 Maggio 2021

Sognando la vita

In un grembo, vennero concepiti due gemelli. Passavano le settimane ed i bambini crescevano. Nella misura in cui cresceva la loro coscienza, aumentava la gioia: «Di’, non è fantastico che siamo stati concepiti? Non è meraviglioso che viviamo?». I gemelli iniziarono a scoprire il loro mondo. Quando scoprirono il cordone ...

Read More »

Il Tesoro (dai racconti di Don Oreste Benzi)

Gli era stata promessa per la sua festa di laurea un’auto nuova, fiammante, all’uscita dell’università, con il diploma di laurea sotto il braccio. Quale non fu la sua amara sorpresa quando, il giorno fatidico, il padre lo abbracciò sorridente, non però con le chiavi della macchina, bensì con un libro ...

Read More »

omelia domenica 25 agosto 2019

XXI^ DOMENICA DEL Tempo Ordinario ANNO C Perché oggi abbiamo sentito Gesù più duro? Perché ci sono dei momenti in cui abbiamo bisogno che “Qualcuno” ci ricordi dove andare. È come se ci fosse una fermata: Prendere un respiro,fare una sintesi della nostra vita e guardare di nuovo la meta. ...

Read More »

Le croci quotidiane

C’era un tempo in cui ognuno portava sempre sulle spalle la propria croce. Quando si andava a Messa, le croci venivano appoggiate all’ingresso e poi riprese all’uscita. Un’anziana signora arrivava sempre fra i primi e quindi lasciava la sua croce nei primi posti disponibili, poi usciva fra gli ultimi e ...

Read More »

La predica di S. Francesco

Un giorno, uscendo dal convento, san Francesco incontrò frate Ginepro. Era un frate semplice e buono e san Francesco gli voleva molto bene. Incontrandolo gli disse: «Frate Ginepro, vieni, andiamo a predicare». «Padre mio» rispose, «sai che ho poca istruzione. Come potrei parlare alla gente?». Ma poiché san Francesco insisteva, ...

Read More »

Il grande burrone

Un uomo sempre scontento di sé e degli altri continuava a brontolare con Dio perché diceva: “Ma chi l’ha detto che ognuno deve portare la sua croce? Possibile che non esista un mezzo per evitarla? Sono veramente stufo dei miei pesi quotidiani!” Il Buon Dio gli rispose con un sogno. ...

Read More »

La foresta 

L Un giorno, in un bosco molto frequentato scop­piò un incendio. Tutti fuggirono, presi dal panico. Rimasero soltanto un cieco e uno zoppo. In preda alla paura, il cieco si stava dirigendo proprio verso il fron­te dell’incendio. «Non di là!» gli gridò lo zoppo. «Finirai nel fuoco!». «Da che parte, allora?» chiese ...

Read More »

L’unica strada

L’Angelo della Morte bussò un giorno alla casa di un uomo. “Accomodati pure” disse l’uomo.”Ti aspettavo”. “Non sono venuto per fare due chiacchiere”disse l’Angelo, “ma per prenderti la vita”. “E che altro potresti prendermi?” “Non so. Ma tutti, quando giungo io, vorrebbero che io prendessi qualsiasi cosa, ma non la ...

Read More »

La saggezza in un cioccolato caldo

Un gruppo di laureati, affermati nelle loro carriere, discutevano sulle loro vite durante una riunione. Decisero di fare visita al loro vecchio professore universitario, ora in pensione, che era sempre stato un punto di riferimento per loro. Durante la visita, si lamentarono dello stress che dominava la loro vita, il ...

Read More »

Il riccone in Paradiso

Il riccone in Paradiso Un riccone arrivò in Paradiso dopo una lunga vita passata nel lusso a motivo degli affari per i quali aveva uno speciale fiuto. Per prima cosa fece un giro per il mercato e con sorpresa vide che le merci erano vendute a prezzi molto bassi. Non gli ...

Read More »

OMELIA festa della MADONNA DELLA PIETRA 18 agosto

Tra le preghiere più belle e, direi anche più moderne che in questi anni abbiamo letto su Maria, quella che mi ha sempre affascinato è L’angelus di Claudel. “È’ mezzogiorno. Vedo la chiesa aperta. Bisogna entrare. Madre di Gesù Cristo, non vengo a pregare. Non ho niente da offrire e ...

Read More »

Il muro

In un deserto aspro e roccioso vivevano due eremiti. Avevano trovato due grotte che si spalancavano vicine, una di fronte all’altra. Dopo anni di preghiere e feroci mortificazioni, uno dei due eremiti era convinto di essere arrivato alla perfezione. L’altro era un uomo altrettanto pio, ma anche buono e indulgente. ...

Read More »